Fluorite viola: guida al significato, alle proprietà e agli usi

0
512

La fluorite viola è un potente cristallo curativo che i nostri antenati ammiravano e utilizzavano ampiamente. Fisicamente è legato al fenomeno della fluorescenza che è parte integrante del suo fascino naturale e del fluoro che è noto per mantenere in salute i denti. 

Tuttavia, i benefici della pietra sembrano andare oltre il suo regno fisico, poiché contribuisce efficacemente al risultato di guarigione delle terapie alternative. In questo post scopriamo il potere della fluorite viola e come sfruttarne i benefici, soprattutto quelli spirituali.

Significato

Il termine fluorite deriva dall’uso della fluorite come flusso nella lavorazione dell’alluminio e dell’acciaio. Il termine deriva anche da fluere, parola latina che indica ‘fluire’. Tuttavia, denota la fluorescenza del cristallo, che è la sua capacità di brillare al buio dopo essere stato esposto alla luce ultravioletta o mentre è tenuto sotto questa luce.

Affascinante nei toni di lavanda e delle tinte lucide, questo cristallo di fluorite è considerato un simbolo di pura pace. Nei suoi adorabili e intricati disegni, questo cristallo sembra avere le qualità spirituali dei sogni lucidi, della bellezza, della simmetria e del prodigio.

La fluorite viola è considerata la pietra di protezione e si ritiene che sia più difensiva quanto più a lungo la si usa. È ammirato come un perfetto “Cristallo dei sogni”, che protegge dai brutti sogni e dagli spiriti. Emette una grande energia in tutto il corpo per alleviare gli ostacoli fisici, il disagio spirituale e lo stress.

Proprietà fisiche

La fluorite viola, proprio come qualsiasi altra fluorite , è un minerale di fluoruro di calcio. È uno dei minerali di alogenuro. Questo minerale di calcio cristallizza sotto forma di cristalli ottaedrici, cubici e di massa ed è presente nelle vene idrotermali. 

I cristalli formano ottaedri o cubi ( i cristalli cubici tendono a scindersi in ottaedri). Quindi, la scollatura è ottaedrica. Ciò significa che ci sono quattro direzioni di scissione uguali e che è probabile che la scissione nel modo giusto si traduca in una forma ottaedrica ideale. ​

Una caratteristica fisica ammirevole e spettacolare di questo cristallo è la fluorescenza. Questa è la capacità della pietra di brillare al buio dopo essere stata tenuta alla luce UV. In effetti, il termine “fluorescente” deriva dalla parola fluorite, poiché i campioni di fluorite erano alcuni dei primi campioni fluorescenti mai studiati. 

Il fenomeno della fluorescenza è attribuito al componente essenziale del fluoro presente nello ione chimico fluoruro. A causa di ciò, la fluorite è solitamente fluorescente sotto la luce UV. Si pensa anche che sia dovuto alle impurità di ittrio e/o ad altre inclusioni di materia organica all’interno del reticolo cristallino. 

Il colore della luce visibile rilasciata durante la fluorescenza dipende abbastanza dalla fonte da cui è stato prelevato il campione. I colori della fluorite fluorescente sono molto variabili, ma i colori tipici includono il viola. Alcuni campioni tendono a mostrare colori diversi con luce UV corta e lunga contemporaneamente.

La durezza della fluorite viola è valutata quattro sulla scala Mohs.

Proprietà metafisiche

La fluorite viola è prediletta come la pietra più pacificatrice di tutte le fluoriti ed è impegnata nelle sfaccettature devozionali della mente legate allo spirito. 

La pietra è nota per purificare la mente e migliorare l’acutezza mentale, accendendo il chakra del terzo occhio per avviare una consapevolezza logica e consapevole di come il pensiero si verifica nella propria mente e di come funzionano i processi mentali. Quando viene posizionata sul chakra del terzo occhio o della corona, la pietra può migliorare la comunicazione con gli spiriti della natura, gli angeli e le guide spirituali.

Simile all’energia dell’ametista che è anch’essa viola, la fluorite viola consente di attingere all’energia del chakra del terzo occhio, recuperare fasce di scudo e sperimentare delizia sognante. È considerata una pietra di luce radiosa e amore, che la rende un amuleto ideale per chiunque desideri avere una profonda comunicazione spirituale.

La fluorite viola è una pietra ideale per la meditazione risoluta e migliora le capacità psichiche, creative e intuitive. Ci si può aspettare che aumenti le proprie capacità mentali. È noto per portare ordine dal caos e dissipare l’energia negativa, in particolare dall’ambiente, dopo di che riattiva l’atmosfera. 

E’ un ottimo cristallo da mettere a portata di mano quando l’obiettivo è trovare nuove idee, fare brainstorming, uscire da un blocco durante la scrittura o liberarsi delle buche mentali. 

È probabile che la pietra motivi gli studenti in difficoltà, in particolare quelli con difficoltà di apprendimento. Questo perché è noto per integrare nuove informazioni e facilitare il pensiero veloce.

Fisicamente, la pietra può migliorare il sistema immunitario e alleviare la tensione e il mal di testa. Può persino sostenere denti e ossa, alleviare l’artrite e aiutare nella guarigione dei disturbi del midollo osseo. La fluorite viola può anche aiutare a guarire cicatrici sia fisiche che emotive, disturbi di stomaco, mal di gola e insonnia.

Fluorite viola negli usi gioiellieri

Uno dei modi migliori per assorbire la scintillante energia curativa della fluorite è scegliere i gioielli in fluorite. Tuttavia, considerando il grado di durezza della fluorite viola, è chiaro che questo cristallo è morbido. 

Considerando la sua bassa durezza, fragilità e scollatura, è troppo fragile per la maggior parte dei gioielli. Ciò significa che richiede una cura extra per tenerlo lontano da rotture o graffi. Inoltre, è abbastanza morbido da essere facilmente trasformato in una preziosa gemma, ma abbastanza resistente da ricavarne perline o ciondoli più grandi.

Tuttavia, il cristallo è comunemente usato per realizzare orecchini, ciondoli e bracciali. Il suo uso in orecchini e ciondoli è ampio, poiché questi pezzi permettono di mostrare la sua bellezza.

Che sia sotto forma di ciondolo, orecchino o braccialetto, tenerlo vicino alla pelle invia le vibrazioni purificanti per i chakra dove sono più richieste. 

Va notato che alcuni esemplari possono sbiadire se esposti alla luce per un periodo prolungato. Pertanto, è essenziale conservare gli ornamenti di fluorite viola lontano dalla luce. Inoltre, è necessario conservarli in una scatola diversa da quelle in cui esistono i gioielli di pietre dure. Questo aiuterà a prevenire i graffi.

Come pulire e caricare la fluorite viola

Questa gemma morbida ha bisogno di cure e pulizia adeguate se desideri renderla una gemma durevole, che si tratti di un pezzo o di un gioiello. Questo vale, soprattutto perché questo gioiello viene indossato occasionalmente.

Per pulire regolarmente la fluorite viola, applica la miscela di detersivo per i piatti e acqua tiepida e gettala con una spazzola morbida. Quindi, puliscilo bene usando un pezzo di panno morbido asciutto per mantenere la sua lucentezza. 

Poiché la fluorite è alquanto solubile in acqua, non immergerla. Valuta di pulirlo solo con un panno umido caldo, una spazzola morbida e un detergente. Non utilizzare detergenti meccanici. 

Poiché è probabile che la fluorite viola passi attraverso l’irradiazione e i trattamenti termici prima di essere venduta, è consigliabile non utilizzare detergenti a ultrasuoni e vapore per pulirla. Inoltre, è necessario maneggiarlo e conservarlo con cura in modo che non sia soggetto a scheggiature, abrasioni e graffi. Se desideri tenerlo con altri gioielli in una scatola, considera di mettere i gioielli di fluorite in un’area rivestita di velluto e in una scatola.

Per caricare questa pietra viola, si consiglia di metterla al chiaro di luna in una notte di luna piena. Puoi persino caricarlo tenendolo in un gruppo di cristalli di rocca o al sole.

Alcuni altri modi noti per pulire la fluorite viola sono tenerla sepolta nella Terra durante la notte e metterla in una ciotola di riso. Se hai una catena di fluorite viola, puoi ricaricarla tenendola per una notte in un contenitore pieno di ematite, cristallo di rocca e pietre di fluorite.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here